La Camera di commercio di Reggio Calabria, tramite la sua Azienda Speciale IN.FORM.A., intende accrescere e stimolare la propensione delle imprese reggine verso un modello di sviluppo produttivo green driven orientato alla qualità e alla sostenibilità. La sostenibilità ambientale, declinata opportunamente verso interventi di risparmio energetico, oltre a introdurre in azienda soluzioni tecnologiche a minore impatto ambientale, incide positivamente anche sui costi aziendali portando a risparmi stimati intorno al 30%.

Il bando prevede uno stanziamento complessivo di € 52.000,00, di cui 15.000,00 euro destinati alle imprese del settore turistico.

DESTINATARI
Imprese con sede e/o unità operativa nella Città Metropolitana di Reggio Calabria; attive da almeno 2 anni, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di commercio di Reggio Calabria e in regola con il pagamento del diritto annuale camerale; che abbiano assolto gli obblighi contributivi (DURC regolare); che non si trovino in uno dei motivi di esclusione dalla partecipazione alle procedure di appalto o concessione previsti dall’art. 80 comma 1 del Dlgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.; che operino nei settori economici non esclusi dal regime de minimis.

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO E INTERVENTI AGEVOLABILI
Il contributo consiste in un apporto a fondo perduto erogato in un’unica soluzione a copertura del 70% delle spese ammissibili, al netto dell’iva, per la realizzazione deI seguenti interventi:
– max € 3.500 per la realizzazione della Diagnosi energetica;
– max € 5.600 per l’adozione di un sistema di gestione dell’energia conforme alla ISO 50001.
Ogni impresa potrà essere ammessa a un solo contributo

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Le domande di partecipazione dovranno essere presentate a partire dalle ore 9.00 del giorno 23 settembre 2020 e fino alle ore 19.00 del 15 ottobre 2020.
Le imprese che intendono partecipare al bando devono inviare la domanda, corredata dalla documentazione richiesta, in formato pdf, firmata digitalmente dal legale rappresentante dell’impresa, esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) dell’impresa richiedente all’indirizzo informa@rc.legalmail.camcom.it, indicando nell’oggetto della mail la dicitura: “Bando Energia 2020”, unitamente alla denominazione dell’impresa candidata.

VALUTAZIONE DELLE DOMANDE
Per le domande di contributo pervenute è prevista una procedura a sportello (di cui all’art. 4 del D.lgs. 31 marzo 1998, n. 123) secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda (attestato dalla data e dall’orario della RAC – ricevuta di avvenuta consegna).

Il BANDO e i facsimile della MODULISTICA sono scaricabili dai link a fondo pagina.

http://www.informa.calabria.it/P42A1064C564S560/Bando-Diagnosi-energetiche-e-Certificazioni-ISO-50001–domande-dal-23-settembre.htm